16 gennaio 2019
Autore
Valentina Vincenzi

Precauzioni per i Social Media | Handicare

Siamo al sicuro sui nostri social media?

Passiamo sempre più tempo sul nostro profilo Facebook, LinkedIn o Instagram. Ma siamo certi di proteggere i nostri contenuti in modo corretto? Di seguito qualche consiglio per gestirli al meglio.

Cosa si intende per Social media?

Social media, in italiano “mezzi di comunicazione sociali”, è un termine generico che indica tecnologie e pratiche in rete che le persone adottano per condividere contenuti testuali, immagini, video e audio. In particolare, è “un servizio che per funzione primaria consente o agevola l’organizzazione e la gestione via Internet di una mappa di una parte delle proprie relazioni sociali attraverso la possibilità di creare e condividere contenuti, conversazioni o attraverso altri strumenti di socialità”.

Tecnicamente per rete sociale si intende “un qualsiasi gruppo di persone unite tra loro da diversi legami sociali che vanno dalla conoscenza casuale, ai rapporti di lavoro, ai vincoli familiari, agli interessi comuni”. è quindi un modo per ampliare conoscenze, ritrovare vecchi amici, accedere a maggiori informazioni su ogni argomento e fatto.

“Incontrare“ e “condividere” sono i due concetti che meglio identificano l’essenza e l’obiettivo del social network. Si può considerare il nuovo passaparola, da un certo punto di vista.

La polizia postale, ovvero il dipartimento di polizia che si occupa delle frodi online e delle problematiche legate ad internet raccomanda però l’utilizzo del buon senso e della prudenza che rimangono il “presupposto per un corretto e sicuro impiego del nuovo mezzo di comunicazione.”

Sicurezza sui social network

Non sempre però questa condivisione risulta sicura e può capitare che incappiamo in malintenzionati che tentano di ottenere dati per secondi fini.

Il sito della polizia di stato mette a disposizione alcuni utili consigli per utilizzare in modo sicuro i nostri profili social.

  • Proteggere il dispositivo che utilizzate per accedere ad Internet. Il consiglio è quello di utilizzare sempre un antivirus, antispam o un firewall (Un firewall è un dispositivo per la sicurezza della rete che permette di monitorare il traffico in entrata e in uscita utilizzando una serie predefinita di regole di sicurezza per consentire o bloccare gli eventi). In questo modo sarà possibile bloccare gli accessi indesiderati alla vostra rete.
  • Proteggere la password. È importante tenere segreta la propria password: non comunicatela neanche a parenti ed amici. La password dovrebbe essere cambiata ogni 3 mesi, e nella creazione di una nuova password utilizzate sempre il massimo numero di caratteri a disposizione e usate caratteri speciali, numeri e maiuscole. Sarà più complicato decriptare la vostra password. Non utilizzate la stessa password per più account.
  • Utilizzare reti sicure. Quando utilizzare reti WiFi pubbliche cercate di non utilizzare dati personali. Spesso sono reti poco sicure dove è possibile che persone esperte possano carpire vostre informazioni personali.
  • Proteggere le informazioni personali. Non inseriti i vostri dati personali su siti che non presentino i requisiti di sicurezza (ad esempio che l'indirizzo contenga la scritta https e il simbolo del lucchetto chiuso accanto). Nei social e nelle chat non divulgate mai informazioni sensibili come il nome, l'indirizzo, il numero telefonico, il numero di conto o la password. Inoltre, per comunicazioni riservate si consiglia di utilizzare software di cifratura per criptare un documento. Si trovano molti programmi gratuiti su internet per questo.
  • Evitare le truffe. Prima di cliccare su link o documenti allegati ad un messaggio di posta elettronica proveniente da un mittente sconosciuto che vi promette un regalo, un viaggio gratis o qualsiasi altro premio, fermatevi un attimo! Non è consigliabile attivare questi link. Per gli acquisti online, fate prima ricerche sul venditore. Se un'offerta appare troppo conveniente per essere vera, potrebbe nascondere una brutta sorpresa. È meglio acquistare prodotti solo da siti sicuri, certificati e con recensioni positive.
  • Usare i social network con prudenza e rispetto. Nei profili personali dei Social network limitate la visione dei contenuti (dati, foto, ecc) solo a persone fidate, utilizzando le opzioni sulla privacy.
  • Prestate sempre attenzione nel pubblicare video, foto o post con informazioni personali, potrebbero essere diffuse in modo "virale" e potreste pentirvene.
  • Non rispondere alle provocazioni. Quando ricevete mail, chat o sms provocatori e/o minacciosi, evitate di rispondere ed in caso di insistenza bloccate o segnalate il contatto che vi infastidisce. Spesso chi utilizza la rete in questo modo, sono i cosiddetti Cyberbulli, Haters e Cyberstalker.
  • Segnalare i contenuti illeciti o inappropriati. Segnalate i contenuti illeciti o inappropriati che trovate su Internet e che a vostro parere violano le norme della community, per consentire di esaminarli, di difendersi e per garantire una esperienza di navigazione online migliore per tutti.
  • In caso siate vittime di gravi reati telematici, potete fare la denuncia nel posto di Polizia più vicino o attraverso il Commissariato di PS online

 

Speriamo che questi consigli, vi aiutino a gestire meglio i vostri profili e a navigare con più consapevolezza.

 

Fonti

"Social Network: costruire e comunicare identità in Rete" (M. Massarotto)

https://www.poliziadistato.it


X

Benvenuto in Handicare Italia

pop-up.jpg Trova il montascale migliore

Per trovare il montascale fatto per voi, non esitate ad utilizzare il nostro strumento “Trova il montascale migliore”

Trova il montascale migliore