26 giugno 2017

Le risposte a 5 miti sui montascale

Mito # 1: La guida del montascale verrà fissata al muro o sarà appoggiata sugli scalini?

Tutti i montascale vengono installati sugli scalini. Nella maggior parte dei casi il muro resta libero.

Ciò significa che l'installazione non richiede lavori di costruzione a meno che non sia necessario un piccolo adattamento. Nella maggior parte delle situazioni può essere montato senza bisogno di alcun adattamento alla casa.

Mito # 2: Il montascale comincerà a muoversi da solo

traplift_mythe_2.jpgQuando un montascale non è in uso non può muoversi in nessun modo se non gestito da una persona. Non è necessario che la persona sia seduta sul montascale. I comandi a parete o a mano possono essere utilizzati per chiamare e inviare il montascale ai piani o in un punto di parcheggio per caricare mentre non è in uso.

I punti di parcheggio sono spesso alla fine di una guida e il nostro montascale Handicare Freecurve presenta di serie la caratteristica “Creep To Park”. Il montascale contnuerà il suo percorso per arrivare al punto di parcheggio nel caso il joystick venga rilasciato fino a 5 cm prima del parcheggio stesso. In questo modo ci assicuriamo che il tuo montascale sia sempre carico e pronto all’uso.

Mito # 3 Il montascale non si ferma in presenza di un’ostruzione

traplift_mythe_3.jpgAnche se è improbabile la presenza di un'ostruzione durante l'utilizzo di un montascale, nel caso, si attiverà un arresto di emergenza che impedirà al montascale di muoversi, finchè l’ostruzione non venga rimossa.

Stiamo parlando del “Safety and Stop”. I bordi del monascale risultano sensibili e si muovono in senso opposto all'ostruzione per consentirne la rimozione.

Mito # 4: Il montascale si bloccherà in caso di blackout

Anni fa i montascale erano alimentati ad elettricità fornita direttamente dalla rete elettrica. Oggi è possibile installare montascale a scorrimento a batteria D / C. Queste unità si caricano attraverso le batterie che vengono a loro volta caricate dall'alimentazione elettrica. Ciò significa che immagazzinano un serbatoio di carica nelle loro batterie, in modo che, in caso di guasto elettrico, potranno spostarsi su e giù per la scala perché attingono alle riserve immagazzinate nelle loro batterie.

Queste batterie generalmente immagazzinano abbastanza carica per molteplici viaggi su e giù per le scale: il numero esatto di viaggi dipenderà dalla lunghezza della scala e dalle batterie. Le batterie si ricaricano quando il montascale viene lasciato in un punto di ricarica;alcuni montascale rettilinei hanno la possibilità di ricaricare lungo tutta la guida. Sono a “carica continua”.

Mito # 5: le batterie D / C dei montascale vanno sostituire regolarmente

I montascale con batteria D / C sono forniti di due batterie ricaricabili ad alta durevolezza e resistenti, che alimentano il montascale. Come già detto, quando il montascale non è in uso, le batterie vengono caricate tramite l'elettricità di rete, se l'ascensore è lasciato su un punto di ricarica.

È quindi importante mantenere l'alimentazione elettrica come faresti con un frigorifero o congelatore per assicurarsi che le batterie si ricarichino.


Benvenuto in Handicare Italia

pop-up.jpgTrova il montascale migliore

Per trovare il montascale fatto per voi, non esitate ad utilizzare il nostro strumento “Trova il montascale migliore”

Trova il montascale migliore