13 agosto 2018

I migliori consigli contro il caldo persistente

L’estate si è fatta attendere durante il freddo e buio inverno. Finalmente in primavera abbiamo iniziato a godere dello splendore dei fiori in giardino, sederci insieme agli amici per fare un barbecue, o fare una bella passeggiata nella natura.
Ma ora che l'estate è diventata un ospite permanente con le sue temperature calde, il caldo può rapidamente creare affaticamenti per il nostro corpo. A volte abbiamo voglia di tornare a temperature un po' più fresche. Per rendere le giornate calde un po' più sopportabili, abbiamo raccolto alcuni suggerimenti per aiutarvi a rinfrescarvi.


Bere a sufficienza 


Ma quale bevanda ti rinfresca di più? L'acqua, i succhi di frutta e i tè alla menta o erba e limone sono ideali per le giornate calde, il caffè deve essere bevuto solo con moderazione. Ricorda, le bevande non dovrebbero essere bevute troppo fredde: l’esagerata differenza di temperatura tra il corpo e la bevanda fredda andrà a sforzare la circolazione e sovraccaricare lo stomaco.


Alimentazione leggera

gelato.jpg


Evitare cibi grassi che risultano essere pesanti per lo stomaco. Si possono provare una buona insalata, frutta e verdura o zuppe leggere. Sicuramente non si sbaglia con anguria e cetrioli: con questi alimenti avrete inclusa la vostra porzione extra di liquido. Si consiglia anche di provare cibi piccanti, che stimolano la circolazione del sangue e la digestione e abbassano la temperatura corporea. Chi preferisce mangiare cibi caldi a queste temperature può anche ripiegare sul buon gelato. 


Il fresco bagnato


L'acqua fredda per il raffreddamento esterno funziona meravigliosamente a queste temperature. Sia che tu vada a nuotare o a fare bagni freddi ai piedi, il raffreddamento è garantito in ogni caso. Perché non riciclate il flacone di acqua nebulizzata per i vostri fiori e non vi immergete in una nebbia spray meravigliosamente rinfrescante?


L'olio può anche raffreddare


Aggiungere 4-5 gocce dell’olio essenziale dell'albero del tè al vostro shampoo e lavatevi i capelli come di consueto. È sicuramente da utilizzare con moderazione, ma il cuoio capelluto si sentirà leggero e rinfrescato. Oppure provate l'olio della Cina. Lo conoscete? Mettete qualche goccia d'olio in una ciotola d'acqua fredda. Ora prendete un panno, immergetelo e strofinate il vostro corpo. Fate attenzione a non avvicinarvi troppo ad occhi e bocca. L'evaporazione dell’acqua e olio vi darà una piacevole sensazione di freschezza. Una buona alternativa potrebbe essere quella di strofinare il mentolo nella parte posteriore delle ginocchia, delle tempie e dei polsi.


Trova un posto fresco


La camera da letto al piano superiore è probabilmente un posto impopolare in questo periodo, è spesso soffocante e troppo calda. Che ne dite di un posto più fresco come il seminterrato? Non hai un seminterrato o le scale sono troppo pericolose per voi? Nel secondo caso, un montascale può tranquillamente portarvi fino al seminterrato. Se non avete una cantina, un giro in un centro commerciale può rinfrescarvi: di solito sono dotati di aria condizionata.


Scegliere i vestiti giusti


È meglio indossare abiti di lino, cotone o seta in questo periodo. Sono traspiranti e freschi. 

ventilatore.jpg

È inoltre necessario assicurarsi che i vestiti non siano troppo stretti in modo che il calore non si accumuli.
Altri piccoli aiutanti possono essere un ventaglio o un pacco di ghiaccio, da avvolgere in un panno e posare sulla fronte o sul collo. Se avete a portata di mano una bottiglia di acqua calda, potete riempirla con acqua fredda e metterla in frigorifero per qualche ora. Anche questo ha un effetto rinfrescante. Gli impacchi freddi sono probabilmente noti a tutti coloro che hanno avuto febbre. Eliminano il calore dal corpo. È anche possibile utilizzarli semplicemente prima di andare a dormire. Gli impacchi freddi sono fatti rapidamente e applicati all'arteria principale del braccio per raffreddare il bene corpo. 


Controllare il dosaggio del farmaco


È meglio discutere con il medico o il farmacista se è necessario modificare il dosaggio di alcuni dei farmaci durante questo periodo caldo. In particolare, si consiglia di esaminare più da vicino i farmaci per la pressione arteriosa. Se avete in previsione una lunga vacanza al sole, dovreste tener presente, prima di prendere il farmaco con voi, che la conservazione in auto di solito espone il farmaco a temperature molto elevate, e questo ha conseguenze sul principio attivo del farmaco come la minor efficacia o nel peggiore dei casi il totale annientamento degli effetti. Pertanto, è consigliabile prendere solo la dose giornaliera con voi nei lunghi viaggi e tentare di acquistarlo una volta arrivati sul luogo di villeggiatura.

https://www.wetter.de
https://www.gesundheits-magazin.net


Benvenuto in Handicare Italia

pop-up.jpgTrova il montascale migliore

Per trovare il montascale fatto per voi, non esitate ad utilizzare il nostro strumento “Trova il montascale migliore”

Trova il montascale migliore