20 marzo 2017

Finiscono le giornate invernali! Ciao primavera!

Le margherite stanno spuntando nei prati,  i bimbi iniziano a riempire i parchi e le rondini stanno già deponendo le prime uova: la Primavera è in arrivo! L’inverno fa i bagagli e lascia il posto al sole e al tepore primaverile. Non è bellissimo quando appaiono i primi raggi di sole dopo un lungo e freddo inverno? Finalmente è primavera!

L'inizio della primavera

La primavera (astronomica) inizia quando il giorno e la notte hanno la stessa durata: questo avviene il 21 di marzo. La primavera deriva dalla parola “primo”: riguarda l’inizio di tutto. Mentre “ver” è riconducibile ad una radice indoeuropea con il significato di “ardente/splendente”.

La differenza tra gli emisferi nord e sud

Siccome la terra è inclinata rispetto al sole, le stagioni non sono le stesse in ogni parte del mondo. Quando l'emisfero settentrionale è più orientato verso il sole, ci troviamo nel periodo estivo. Mentre quando è l'emisfero meridionale ad essere focalizzato sul sole, da noi è inverno. Come vedete nei due emisferi non possono essere presenti le stesse stagioni nello stesso periodo. Quando da noi inizia la primavera, nel sud del mondo inizia l’autunno, e viceversa.

spring-3.jpg

Stanchezza di primavera?

 Quando le giornate si allungano, la luce diventa sempre più intensa. Questo fa sì che i livelli di serotonina e dopamina nel corpo aumentino. Lo sapevate che fanno benissimo al nostro umore?! La Primavera, però, può anche avere un effetto negativo su di noi: la stanchezza di primavera. Si verifica quando la serotonina e dopamina assumono melatonina. Fortunatamente, questa sensazione solitamente sparisce dopo un paio di settimane. Dopo 3-4 settimane vi sentite ancora affaticati? Forse è meglio farsi visitare da un bravo medico!

Le pulizia di primavera!

spring-2.jpg Con la primavera, spesso ci si accinge a fare le pulizie di primavera. Molte persone, decidono di pulire tutta casa per togliere l’aria invernale che si respira in casa. Con le finestre pulite, il sole entra meglio in casa nostra!

Aiutandoci, il lavoro risulta più leggero

Le pulizie sono più divertenti se sono condivise con qualcuno. Chiedi al tuo compagno, ad un amico, a tuo figlio, a tua figlia o a dei professionisti di aiutarti nelle pulizie. Molte mani rendono il lavoro più leggero! Se poi ci scappa un caffè al sole, risulteranno ancora più divertenti!

Dovete pulire il vostro montascale?

Le pulizie vi divertono e volete pulire anche il vostro montascale? È possibile pulire il rivestimento del sedile senza problemi con un panno morbido e un detergente delicato. Ma attenti a non bagnarlo. Per quanto riguarda gli altri componenti del montascale, è meglio se vi affidate alle competenze di un nostro tecnico qualificato. Come per tanti altri apparecchi elettrici della vostra casa, è saggio farlo ispezionare una volta all'anno. Se volete più informazioni relativamente al contratto di manutenzione, cliccate qui.

 


Benvenuto in Handicare Italia

pop-up.jpgTrova il montascale migliore

Per trovare il montascale fatto per voi, non esitate ad utilizzare il nostro strumento “Trova il montascale migliore”

Trova il montascale migliore